MR Marketing

Fri 6th October 2017

Inizia nel fine settimana uno dei più interessanti eventi milanesi del #vino. Noi ci saremo, e ci saranno anche Cantine Colosi, Quintopasso, La Vis e Cesarini Sforza Spumanti! #bottiglieaperte2017 ... Vedi di piùVedi di meno

Leggi su FB

Cantina Ponte presenta il restyling dei prodotti portabandiera dell’azienda al Forum dei Consumi Fuori Casa di Cernobbio

Cambiano volto i vini più rappresentativi dell’azienda trevigiana: più eleganza e raffinatezza per i Prosecco e gli Spumanti che l’hanno resa grande in Italia e nel mondo.

Non potrebbe esserci platea migliore per la presentazione ufficiale della nuova immagine di alcuni dei “cavalli di battaglia” di Cantina Ponte. I nuovi Prosecco e Spumanti saranno infatti esibiti in anteprima nella loro veste rinnovata al Forum dei Consumi Fuori Casa, il prestigioso evento che riunisce a Villa Erba di Cernobbio le prime 30 industrie di Marca – che detengono più dell’80% del fatturato del canale Fuori Casa – e i 500 migliori Distributori – che realizzano più dell’80% del fatturato globale.

A sfoggiare il nuovo look saranno i tre Spumanti Pinot Chardonnay, Manzoni Bianco, Verduzzo Dorato e soprattutto il Prosecco Doc Treviso Extra Dry, forse il vino più rappresentativo dell’intera produzione di Cantina Ponte, proposto in ben quattro formati dal magnum alla bottiglia da 0,200 lt., a dimostrazione di quanto la richiesta di Prosecco in Italia e nel mondo continui ad essere elevata e sempre più diversificata. 

Massimo Benetello, direttore generale di Cantina Ponte, conferma questo trend: “Il Prosecco mantiene la sua posizione privilegiata tra i vini più amati e apprezzati del momento, confermandosi saldamente ancorato a driver di consumo informali e disimpegnati come il momento dell’aperitivo e del brunch. Registriamo inoltre con piacere, in linea con la generale tendenza del consumo di vino, una grande attenzione per la segmentazione qualitativa e quindi per i Prosecco di fascia più alta come i millesimati. Da qui la scelta di rinnovare l’immagine della nostra linea più rappresentativa, per comunicare al consumatore l’eleganza e la ricercatezza che ritroverà assaggiando i nostri prodotti, ma anche tutta la cura, l’attenzione e l’impegno che mettiamo nel produrre i nostri vini.”

La Cantina Ponte, fondata nel 1948 con sede a Ponte di Piave in provincia di Treviso, è oggi una della realtà più dinamiche e importanti del Veneto. Rappresenta 1.300 soci, 2.000 ettari di vigneto, che si estendono dal Nord di Venezia fino alla zona pedemontana della provincia di Treviso e circa 12 milioni di bottiglie prodotte. Cantina Ponte garantisce per tutti i suoi vini – dai fermi ai frizzanti, dagli spumanti ai biologici – un elevato standard qualitativo certificato e testimoniato dai numerosi riconoscimenti ricevuti. 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPrint this pageEmail this to someone

Comments are closed.