MR Marketing

Clienti

BELLUSSI – Valdobbiadene, Veneto. Una delle migliori espressioni del Prosecco, fornitore e sponsor ufficiale delle Biennale di Venezia, Bellussi Spumanti ha raggiunto una importante e capillare distribuzione e notorietà in Italia e all’estero con l’obiettivo di rappresentare la fascia alta e qualitativa dell’offerta, forte di una notevole riconoscibilità del brand e del packaging. www.bellussi.com

BIOGAIA – Valle del Belice, Sicilia. Un importante patrimonio agricolo di circa 300 ettari distribuiti lungo la Valle del Belice e vocati allo sviluppo di un ambizioso progetto di agricoltura biodinamica. Tutti i prodotti Biogaia sono certificati Demeter, l’organo ufficiale di certificazione dei prodotti da agricoltura biodinamica. Biogaia produce e confeziona oltre al vino anche cereali, legumi, olio extravergine di oliva, farine da grani antichi siciliani e pasta tipica siciliana. www.biogaiasrl.it

CANTINA DI CANNETO Oltrepo Pavese. Situata nel cuore dell’Oltrepo Pavese, zona ad alta vocazione vitivinicola, raccoglie dal 1961 le uve migliori di oltre 300 produttori associati, trasformandole con cura ed impegno in vini e spumanti che sono espressione di  una delle più antiche e affermate tradizioni vinicole della Lombardia. Oltre ai classici vini del territorio come il Buttafuoco, il Sangue di Giuda, Bonarda e Barbera, Cantina di Canneto cura con particolare attenzione la linea spumanti sia Metodo Classico che Charmat a base Pinot Nero, Riesling e Moscato. www.cantinacanneto.it

CESARINI SFORZA – Trento, Trentino Alto-Adige. Tra le più note griffe trentine, è uno dei maggiori produttori italiani di spumanti, che prendono vita secondo i dettami introdotti in Trentino circa un secolo fa. La selezione dei vigneti fatta in base agli studi di zonazione che la cantina ha effettuato a fine anni novanta, ha consentito agli enologi di contribuire alla nascita della Trentodoc, la denominazione che racchiude tutti i metodo classico trentini. Dal 2001 Cesarini Sforza è parte di Cantina La-Vis e Valle di Cembra. www.cesarinisforza.com

CHIARLI 1860 – Modena, Emilia Romagna. La storia del Lambrusco. Chiarli 1860 rappresenta il marchio vinicolo più antico e diffuso della regione emiliana. Produce nell’omonima cantina di Modena oltre 25 milioni di bottiglie l’anno, di cui 8 milioni di Lambrusco Doc. Sono Chiarli i vini di che hanno contribuito nei secoli all’affermazione della notorietà del Lambrusco e alla sua diffusione in Italia e nel mondo. www.chiarli.it

CLETO CHIARLI TENUTE AGRICOLE – Castelvetro di Modena, Emilia Romagna. L’eccellenza della viticultura emiliana. Cleto Chiarli Tenute Agricole nasce nel 2001 dalla volontà della famiglia Chiarli di realizzare una nuova cantina a Castelvetro di Modena dedicata esclusivamente alla produzione di vini di più alta qualità partendo dalla selezione delle migliori uve raccolte negli appezzamenti più vocati dei 105 ettari di proprietà. A Castelvetro nascono alcuni vini icona del territorio come i pluripremiati Sorbara Vecchia Modena Premium e Il Fondatore. www.chiarli.it     

CANTINA DELLE COLLINE PISANE – Crespina, Toscana. Nasce nel 1961 su iniziativa di 11 viticoltori nel cuore della zona vitivinicola pisana, in un territorio che dà origine ai migliori vigneti della Toscana e dove si conservano ancora ben radicate le tradizioni contadine di coltivazione e vendemmia. Oggi gli associati sono oltre 200 e la capacità produttiva è cresciuta in quantità e qualità: tra i classici vini del territorio prodotti dalla cooperativa spicca il Chianti delle Colline Pisane Docg. www.cantinacollinepisane.it

CANTINE COLOSI – Salina, Isole Eolie. A Salina, piccola isola verde e selvaggia dell’arcipelago eoliano, tra i profumi della macchia mediterranea e le vedute mozzafiato, la famiglia Colosi coltiva vigneti in suggestivi terrazzamenti sul mare e produce vini unici che raccontano di luce, vento, sole, colore. L’azienda, con i suoi 10 ettari di vigneto compreso tra Capo Faro e Porri – la zona considerata tra le migliori sia per l’esposizione che per la natura chimico-fisica del terreno -, è fra i produttori più rappresentativi di quest’isola, che più delle altre ha saputo salvaguardare e valorizzare la produzione del vino Malvasia. www.cantinecolosi.it     

CANTINA LA-VIS – Trentino Alto-Adige. E’ da sempre tra i protagonisti dell’enologia di qualità in Trentino e uno dei marchi più importanti della cooperazione vitivinicola italiana. Fondata nel 1948, è situata nell’omonimo borgo nel cuore delle Colline Avisiane. Oggi annovera circa 1000 soci viticoltori e 1000 ettari di vigneto in Trentino, lungo la valle dell’Adige, nelle colline circostanti e nei caratteristici terrazzamenti della Valle di Cembra. Produce circa 14 milioni di bottiglie in diverse gamme vino. Nel 1980 Cantina La-Vis è stata la prima in Italia a intraprendere il progetto della “zonazione”, volta a portare “il vitigno giusto al posto giusto”. Ancora oggi questa filosofia costituisce il caposaldo della qualità dei suoi vini. La Vis è anche Cembra, cantina di montagna, la cantina più alta del Trentino; Durerweg, il brand altoatesino vocato alla coltivazione di antichi cloni; Cesarini Sforza, tra le più note griffe trentine di spumanti Trentodoc. Da oltre 15 anni la cantina gestisce Maso Franch, il gourmet e relais che dai suoi 356 metri sul livello del mare, domina la valle dell’Adige e l’abitato di Lavis. www.la-vis.com

MONTALBANO – Vinci, Toscana. Tra Montecatini Terme e Firenze, attorno a Vinci, città che diede i natali a Leonardo, la Montalbano Agricola Alimentare Toscana S.p.A. associa le più importanti Cooperative Agricole che da oltre 50 anni operano in Toscana nel comparto oleario. Grazie a questa struttura produttiva la Montalbano può contare su circa 5.600 agricoltori, 20.200 tonnellate di olive, 3.300 tonnellate di Olio Extra Vergine di Oliva Toscano I.G.P. Da sempre impegnata nella ricerca e nella promozione di Olii Extra Vergini di Oliva di alta qualità e organoletticamente superiori, Montalbano propone sul mercato nazionale ed internazionale prodotti di qualità certificata garantendo la tracciabilità totale di tutte le fasi produttive e assicurando al consumatore una filiera costantemente sotto controllo. www.oliomontalbano.it

QUINTOPASSO – Sozzigalli, Emilia Romagna. E’ un progetto della famiglia Chiarli costruito intorno al Sorbara, il più antico e nobile dei vitigni di Modena, proposto sia in purezza che in connubio allo Chardonnay, in tre versioni di Metodo Classico. Le uve dei vini Quintopasso maturano nei vigneti della Tenuta Chiarli a Sozzigalli, collocata sulla riva sinistra del Secchia, ritenuta la zona più apprezzata per produrre il miglior Sorbara, dove Anselmo e Mauro Chiarli in persona hanno selezionato e messo in produzione antichi cloni unici. www.quintopasso.it

VINI PATRIA – Etna, Sicilia. La Cantina dei Vulcani, protagonista della viticultura eroica dell’Etna, Vini Patria dispone del maggiore vigneto nella zone dell’Etna doc – astro nascente nel panorama vinicolo italiano e internazionale – e di oltre 200 ettari vitati nelle zone a maggiore vocazione vitivinicola della Sicilia. Fra i prodotti di eccellenza il Rosso Etna Riserva e il Bianco Etna vincitore della Medaglia d’Argento al Concours Mondial de Bruxelles 2014, oltre allo spumante Palici. Grande importanza viene dedicata anche alla cura dei monovarietali sia internazionali che autoctoni: Chardonnay, Merlot, Syrah, Nero d’Avola e Nerello Mascalese da viticultura biologica. www.vinipatria.it  

VITICOLTORI PONTE – Ponte di Piave, Veneto. Grande cooperativa veneta tradizionalmente legata al suo contesto territoriale che ha saputo diventare nel tempo motore di iniziative di sviluppo per l’intero distretto vinicolo fino ad affermarsi oggi come una delle più importanti realtà produttive del Nord-Est d’Italia.  1300 soci, 2000 ettari di vigneto, 4 punti di raccolta uve e vinificazione, 5 enoteche dirette, 12 milioni di bottiglie prodotte all’anno di cui oltre 5 di Prosecco Doc. Numeri che fanno di Viticoltori Ponte uno dei principali produttori di questo apprezzatissimo vino. Campe Dhei è la linea di alta gamma, Giò la linea più giovane, La Fenice è la linea firmata in esclusivo accordo con il Gran Teatro veneziano. www.viticoltoriponte.it

TENUTA SANT’ANNA – Loncon di Annone, Veneto. Azienda del gruppo Genagricola, holding agroalimentare del Gruppo Generali Assicurazione, situata a Loncon di Annone Veneto, cuore della DOC Lison Pramaggiore. 140 ettari vitati su terreni argillosi e particolarmente vocati che conferiscono ai vini morbidezza e intensità. La produzione è seguita dall’enologo Riccardo Cotarella, uno dei più noti e apprezzati enologi a livello mondiale. www.tenutasantanna.it

CASTELLO SONNINO – Montespertoli, Toscana. Fra le più piccole e interessanti aree di produzione del Chianti. La prevalenza di argilla nel terreno favorisce la nascita di vini dal carattere più caldo e selvaggio. La caratteristica principale del Chianti Montespertoli, soprattutto nei prodotti invecchiati, è la sua carnosità. Il Sangiovese proveniente da Montespertoli è più lento nella sua evoluzione e caratterizzato quindi da una significativa longevità. L’azienda si estende per circa 200 ettari di cui 45 a vigneto e 15 a oliveto. Castello Sonnino dispone del maggiore vigneto nella zona del Chianti Montespertoli ed è da sempre impegnata nella ricerca delle migliori espressioni che il Sangiovese può raggiungere in questo territorio e nella valorizzazione e diffusione della conoscenza di questa particolare e pregiatissima versione di Chianti. www.castellosonnino.it

CANTINA VECCHIA TORRE – Leverano, Puglia. E’ una delle più grandi realtà cooperative pugliesi. Dal 1959 ad oggi le sue dimensioni sono cresciute notevolmente: gli attuali 1.240 soci conferiscono annualmente circa 130.000 quintali d’uva provenienti da una superficie che supera i 1.100 ettari vitati. Qui i vitigni coltivati sono prevalentemente a bacca rossa: fra gli autoctoni  soprattutto  il Negroamaro, il Primitivo e la Malvasia Nera di Lecce, oltre a varietà internazionali come il Syrah. Fra i vitigni a bacca bianca prevalgono il Vermentino, la Malvasia Bianca e lo Chardonnay.  L’impiego delle più moderne tecniche di vinificazione, insieme al profondo rispetto per le tradizioni e al contatto diretto con i soci che vengono seguiti in tutte le fasi della produzione durante il corso dell’anno, consentono a Vecchia Torre di firmare vini di elevata qualità ad un costo accessibile e onesto. La Cantina produce e commercializza circa 2.500.000 bottiglie annue. www.cantinavecchiatorre.it

VILLA RONCHE – Vistorta, Friuli. Guidata dal conte Brandino Brandolini d’Adda l’azienda si estende su un’area di 150 ettari di cui 36 coltivati a vigneto nella zona Doc Friuli Grave caratterizzata da terreni sabbiosi – ghiaiosi, di origine alluvionale, che contribuiscono al raggiungimento di un prodotto di alta finezza, qualità e personalità. www.villaronche.it 

Abbiamo lavorato con: Bonaventura Maschio, Cantine Florio, Cantine Settesoli, Castello del Terriccio, Caviro, Champagne Montaudon, Fazi Battaglia, Gruppo Coltiva, Jean Claude Boisset, Maison Ginestet, Principe Pallavicini, Zonin.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPrint this pageEmail this to someone

This post is also available in: Inglese