Cantina La Vis a Vinitaly 2019 con il nuovo bianco “Maso Franch”

Dopo Ritratto, lo storico rosso icona presentato nella sua versione rinnovata due anni fa a Verona, Cantina La-Vis lancia a Vinitaly 2019 Maso Franch, un altro vino unico, emozionante e sorprendente, che porta nel bicchiere l’intensità dell’ambiente incontaminato dal quale proviene.

Chardonnay e Incrocio Manzoni del vigneto Maso Franch, 24 mesi di affinamento sui . . . → Read More: Cantina La Vis a Vinitaly 2019 con il nuovo bianco “Maso Franch”

Chiarli 1860 presenta a Vinitaly il nuovo Lambrusco Grasparossa “Baluardo”

Nel 50° anniversario di Vinitaly, la famiglia Chiarli festeggia la sua ininterrotta partecipazione alla fiera veronese con un prodotto che nasce dal desiderio di salvaguardare la qualità di questa tipologia di vino.

Un vino rosso intenso, fruttato, vinoso, piacevolmente sapido, una spuma vivace ed evanescente, un’etichetta che propone lo storico stabilimento produttivo nel cuore di . . . → Read More: Chiarli 1860 presenta a Vinitaly il nuovo Lambrusco Grasparossa “Baluardo”

Nasce Quintopasso Cuvée Paradiso. Il secondo Metodo Classico prodotto dalla famiglia Chiarli sarà presentato a Vinitaly

Dopo Rosè Brut, il Metodo Classico Sorbara in purezza che ha visto la luce nel 2014, primo tra i prodotti del progetto QUINTOPASSO, a Vinitaly 2015 arriva la Cuvée Paradiso.

Il progetto QUINTOPASSO nasce dal desiderio di riscoperta del Sorbara, il più antico e nobile dei vitigni del territorio modenese. Dopo QUINTOPASSO Rosé, il Sorbara . . . → Read More: Nasce Quintopasso Cuvée Paradiso. Il secondo Metodo Classico prodotto dalla famiglia Chiarli sarà presentato a Vinitaly

Vini Principe Pallavicini: 345 anni di storia del vino laziale, dall’Osteria della Colonna ai ristoranti più glamour degli States

L’azienda con sede a Colonna nella zona dei Castelli Romani festeggia il suo pluricentenario anniversario e partecipa a Vinitaly 2015 forte dei grandi risultati ottenuti nel 2014 nei mercati esteri  e in particolare negli Stati Uniti.

Era il 1670 quando la nobile famiglia Pallavicini, proveniente da Genova e appena trapiantatasi a Roma, acquistò la tenuta . . . → Read More: Vini Principe Pallavicini: 345 anni di storia del vino laziale, dall’Osteria della Colonna ai ristoranti più glamour degli States