MR Marketing

Mon 16th April 2018

#LeMura #bio #CasaGirelli gruppo @CantinaLaVis : il primo vini #blockchain al mondo! Certificato con #EY ofgi a #Vinitaly2018 ... Vedi di piùVedi di meno

Leggi su FB

Fri 13th April 2018

IL VINO E IL SUO MONDO TI APPASSIONANO?
Ti piacerebbe lavorare a stretto contatto con aziende vinicole e persone di questo settore occupandoti di marketing, di comunicazione e di vendite? Oppure stai già lavorando in quest’ambito e vuoi considerare nuove opportunità, da un diverso punto di vista?
Noi stiamo cercando qualcuno che ci dia una mano.
Hai 25 / 35 anni, vivi a Milano Città, sei appassionato di vino, enogastronomia e ristorazione, scrivi bene in italiano, sei fluente anche in inglese, i social media sono il tuo pane quotidiano.
Vieni a conoscerci su www.rocchelli.eu e mandaci un curriculum.
Maurizio Rocchelli Srl dal 1980 a servizio del vino e dell’agroalimentare italiano.
#Milano #wine #winejob #MaurizioRocchelli
... Vedi di piùVedi di meno

Leggi su FB

Tenuta Adolfo Spada e Fattoria Il Gambero: piccole aziende crescono

Lavoriamo con la gdo con l’obiettivo di valorizzare gli assortimenti e migliorare le vendite dei vini di qualità. E’ quindi per noi un piccolo grande risultato l’inserimento di Falanghina e Aglianico della Tenuta Adolfo Spada nei punti vendita Di Meglio di Milano, Varese e del Piemonte, e della Bonarda di Fattoria Il Gambero

in 20 punti vendita Tigros della Lombardia.

I vini delle due aziende, entrambe di piccole dimensioni, che si sono ritagliate nel tempo la stima e l’apprezzamento della critica anche sulle guide di settore ampliano così il loro bacino distributivo andando a inserirsi nella cosiddetta fascia prezzo medio alta dei punti vendita sopra citati, ossia in quella fascia (quella dai 5 euro in su, per intenderci) fino ad ora un pò trascurata dalla grande distribuzione che invece guadagna costantemente punti percentuali nelle vendite.

Che i vini di prezzo medio alto non siano adatti allo scaffale della gdo è e dev’essere sempre più opinione sorpassata. Lo dimostrano i dati di vendita (i vini di prezzo compreso tra 4 e 6 euro, che rappresentano una fetta minoritaria del totale vino presente in grande distribuzione, sono in forte crescita), lo confermano le tendenze di consumo, che attestano un crescente interesse per il vino di qualità (“si beve meno ma si beve meglio” è il risultato che emerge da ogni ricerca sul consumatore), lo sosteniamo noi da anni.

E voi cosa ne pensate?

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPrint this pageEmail this to someone

Comments are closed.